L’obiettivo di DESTINY è l’applicazione di fonti energetiche non convenzionali a processi industriali ad alta intensità energetica. L’utilizzo di sistemi basati sull’elettricità – come il MW considerato dal progetto – rappresenta una vera alternativa alle fonti di energia fossile (gas naturale) che consente l’integrazione di elettricità rinnovabile offrendo vantaggi significativi in termini di risorse/efficienza energetica e flessibilità operativa.

Le Novità

Verrà messo a punto un ampio elenco di innovazioni riguardanti vari aspetti del sistema al fine di dimostrare in un prototipo operativo il nuovo processo su scala industriale, che copre:

  • Reattore, sistema di alimentazione e integrazione in pianta;
  • Tecnologia a microonde;
  • Concetto di applicazione;
  • Sistemi di monitoraggio e controllo;
  • Uso industriale;

In relazione al reattore:
  • Un nuovo concetto di forno a celle intelligenti per una produzione ultraveloce attraverso la cottura industriale.
  • Forno freddo senza inerzia termica, con flessibilità di produzione e senza perdita di prestazioni del processo o efficienza energetica (dal 10 al 100% della sua capacità).
  • Nuovi moduli compattati composti da sistema chiuso di alimentazione, trasformazione termica e stoccaggio.
  • Sistemi di reattori intelligenti adattati ai diversi trattamenti delle materie prime (progettazione fluidizzata / rotante).
  • Facilità di integrazione negli attuali impianti industriali attraverso l’utilizzo di processi produttivi avanzati.
  • Un sistema di controllo del riscaldamento adattivo multilivello completamente integrato per i reattori.
  • Un sistema utile per i processi industriali sia a monte che a valle.
In relazione alla tecnologia a microonde:
  • Un nuovo concetto di distribuzione del campo elettromagnetico adatto a riscaldare materiali dielettrici sensibili di bassa e molto bassa suscettibilità;
  • Un nuovo concetto di applicatore a microonde in grado di riscaldare in un flusso continuo materiali dielettrici a basso assorbimento che aumentano le loro proprietà con la temperatura;
  • • Abilitazione dell’utilizzo di un’applicazione di campo elettrico ad alta potenza in materiali dielettrici, evitando perdite e ionizzazione di gas.
Relativamente all’applicazione del concetto di microonde:
  • Una nuova fornitura di calore (tramite microonde) e un processo di riduzione dei materiali ceramici.
  • Applicazione modulare e containerizzata per un’implementazione industriale rapida.
  • Nuove ceramiche per la lavorazione a microonde in condizioni termiche, meccaniche e dielettriche estreme, mantenendo le migliori prestazioni sia sotto il profilo tecnico che economico.
Per quanto attiene all’uso industriale:
  • Adattato alla domanda (switch and go, produzione on-demand), produzione flessibile (dal 10 al 100%), modulare (matrice affidabile e replicabile di celle forno a microonde);
  • Produzione della domanda in loco;
  • Un nuovo processo per la produzione di prodotti ecologici con prestazioni più efficienti e sostenibili rispetto ai processi attuali;
  • Riciclaggio di rifiuti e sottoprodotti;
  • Sviluppo di prodotti (attualmente non esistenti) con nuove proprietà derivanti dall’innovativo processo di produzione del riscaldamento;
  • Micro-impianto per lo sviluppo di prodotti speciali nuovi o su misura.
In relazione al monitoraggio e al controllo:
  • Sensori per il controllo attivo della temperatura del materiale e delle emissioni;
  • Sensori di controllo multilivello per il sistema MW;
  • Sistema di controllo specializzato adattato all’elevata flessibilità della nuova tecnologia e alle esigenze delle reti elettriche rinnovabili.

Le ultime news

DESTINY: pubblicata la terza newsletter

03/04/2020

La terza newsletter di DESTINY si concentra sugli aggiornamenti tecnici, i vari deliverables sottomessi e le [...]

SCOPRI DI PIÙ

Il progetto DESTINY pubblicato sulla newsletter Ampere

12/03/2020

AMPERE (Association for Microwave Power in Europe for Research and Education) è un’associazione no profit dedicata [...]

SCOPRI DI PIÙ